Green

I come Inclusione aziendale, perché è una leva strategica di sviluppo sostenibile

30 gennaio 2024

Le diversità costituiscono un valore che, in una logica inclusiva, favoriscono il benessere di tutti: costruire una comunità aziendale di cui ogni persona si senta parte e in cui possa fornire il proprio contributo consapevole della propria unicità è vantaggioso non solo dal punto di vista umano ma anche professionale poiché punti di vista differenti offrono spunti innovativi e favoriscono il raggiungimento di soluzioni inedite.

 

Inoltre, come testimonia l’impegno del Gruppo Iren in materia di diversity &inclusion, se l’obiettivo condiviso è costruire insieme lo sviluppo sostenibile non si può che partire dalle azioni quotidiane, costruendo un ambiente di lavoro che metta al centro le persone e i loro talenti.

 

Inclusività in azienda, come si concretizza

Valorizzare i talenti in azienda in ottica inclusiva significa dare modo alle persone di esprimersi liberamente, tutelando la vita professionale e personale: il Gruppo Iren assume tra i propri impegni, come evidenziano la missione e i valori aziendali e il Piano industriale, la valorizzazione delle diversità presenti in azienda, la conciliazione delle esigenze di vita e lavoro e il miglioramento della qualità dell’ambiente lavorativo.

 

L’obiettivo è quello di fare squadra, per aggiungere valore al risultato del lavoro individuale e accrescere il senso di appartenenza, creando un terreno comune professionale, sociale, culturale e intellettuale.

 

A riguardo, la "Politica relativa alla Diversità e Inclusione" si concentra su quattro direttrici principali: diversità di genere, generazionale, culturale e di abilità. In queste sfere tematiche rientrano le azioni intraprese, come misure di flessibilità del lavoro, spazi alle politiche di welfare, tutela della genitorialità. Ma non solo: essere un’azienda inclusiva significa garantire l’accessibilità delle donne alle posizioni di vertice - il Consiglio di Amministrazione di Iren è composto dal 53% di donne, rispetto al 30% della media nazionale  - e il benessere e la serenità dei lavoratori che crea un ambiente sano in cui si lavora con maggiore equilibrio e benessere.

 

donna

Inclusione e talenti, le sfide del Gruppo per il 2024

Una delle sfide che il Gruppo Iren ha riconosciuto e si è proposto di affrontare entro il 2024 è la creazione di un'identità ESG (Ambientale, Sociale e Governance) che promuova nuove competenze tra i giovani e i talenti, valorizzandone anche le diversità. I giovani e i talenti sono visti come gli ambasciatori di oggi e, soprattutto, di domani per la sostenibilità aziendale.

 

Questa sfida riflette l'impegno del Gruppo Iren a definire un modello che riconosca e promuova le nuove competenze professionali, valorizzando i giovani e i talenti nella loro diversità. Il processo inizia già dalla fase di selezione, prosegue nella costruzione di percorsi di coinvolgimento e carriera, e si estende alle politiche retributive: così la valorizzazione delle diverse competenze si pone come leva strategica di un approccio che mira a creare un ambiente lavorativo inclusivo, equo e dinamico.

 

L'articolo ti è piaciuto?
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità

Potrebbe interessarti

Green
Iren sponsor di CinemAmbiente, ambiente e clima al centro del racconto cinematografico
Quest’anno sono ben 76 i film presentati da 27 Paesi, in rappresentanza di 4 continenti. Ecco quali sono i temi.
Green
Iren a Biennale Tecnologia per costruire “utopie realiste”, nel segno della sostenibilità
Il Gruppo sponsor dell’evento che mette al centro il rapporto tra tecnologia e società per costruire mondi muovi: ecco quali sono state le iniziative curate da Iren.
Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Green
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.