Energia

Raccolta rifiuti, Iren Ambiente porta nel centro storico di Parma nuove ecoisole

29 febbraio 2024

 

La raccolta differenziata è un’azione quotidiana di fondamentale importanza per supportare lo sviluppo sostenibile e il corretto smaltimento dei rifiuti in chiave circolare.

 

L’impegno del Gruppo Iren è renderla sempre più agevole ai cittadini: con questo obiettivo a Parma Iren Ambiente ha potenziato l’offerta delle stazioni ecologiche installando nuove 6 ecoisole nel centro storico che si aggiungono alle 5 mini-ecostation già operative.

 

Le ecoisole rappresentano un aiuto nella raccolta differenziata per i cittadini e sono parte integrante del progetto di presidio ecologico del territorio: si trovano infatti in punti strategici della città.  

ecocard

Ecoisole più smart, come si strutturano

Le nuove ecoisole installate a Parma diventano ancora più smart. Al posto delle vecchie attrezzature stradali, infatti, Iren Ambiente ha ideato un sistema di cassonetti smart” utilizzabili solo dai residenti tramite una tessera elettronica: la ecocard, già consegnate agli aventi diritto nel periodo compreso tra dicembre 2023 e gennaio 2024. 

 

Le aree scelte per allestire le le strutture sono videosorvegliate, in modo da permettere il controllo sulla raccolta, evitare l’abbandono improprio dei rifiuti e garantire la sicurezza.

 

Grigie, con un design moderno e sobrio, le innovative ecoisole he ridurranno la necessità di esposizione dei bidoncini domiciliari. In questo modo, i residenti potranno avere accesso a una maggiore flessibilità nella gestione della raccolta differenziata. Inoltre, le ecoisole saranno un presidio di ordine e decoro per il centro urbano: il personale, sfruttando i mezzi già impiegati per la ordinaria raccolta porta a porta, garantirà la vuotatura dei cassonetti. In questo modo i contenitori smart verranno puliti con frequenza e offriranno in ogni momento le migliori condizioni igieniche agli abitanti.

Con Iren Ambiente a Parma la raccolta rifiuti è flessibile ed efficiente

Le nuove ecoisole fanno parte di un progetto di miglioramento di raccolta rifiuti più ampio e attivo su tutto il territorio del Comune di Parma. Nuovi servizi ambientali e un programma di miglioramento del decoro urbano della città di Parma, infatti, sono stati avviati grazie alla sinergia tra il Comune di Parma e Iren Ambiente, a cui è stato affidato in concessione il servizio integrato di gestione dei rifiuti, con una serie di misure che una volta introdotte miglioreranno ancora di più il decoro e la vivibilità del territorio.

inaugurazioni ecoisole

"Da quasi 20 anni nel Comune di Parma è attivo il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta che ha permesso di raggiungere risultati importanti per la sostenibilità ambientale e per una cultura consapevole dello stile di vita individuale – ha commentato Eugenio Bertolini, amministratore delegato di Iren Ambiente – Iren Ambiente resta come sempre a fianco della città per supportare le iniziative dell'Amministrazione Comunale mettendo a disposizione il proprio know-how per il perseguimento di sempre migliori risultati, già oggi assolutamente rilevanti".

 

Tra le misure più rilevanti dell’accordo ci sono la sostituzione dei sacchi in uso nel centro storico con dei bidoncini rigidi a disposizione di 12.500 utenti e la costruzione di 6 nuove ecoisole, a supporto del servizio di raccolta domiciliare.

 

Gli obiettivi principali di questo potenziamento dei servizi ambientali riguardano un’ulteriore sensibilizzazione di cittadini e imprese ai temi della raccolta differenziata e il miglioramento delle condizioni di decoro cittadino, prevenendo così l’abbandono dei rifiuti

L'articolo ti è piaciuto?
Ricevi la newsletter o iscriviti al canale Whatsapp!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin o ricevi aggiornamenti settimanali su Whatsapp: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità. 

Potrebbe interessarti

Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Innovazione
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.
Green
Il Gruppo Iren si aggiudica il Premio: Top Utility 2024
Giunta alla sua dodicesima edizione, Il Gruppo Iren si è aggiudicato il premio Top Utility Assoluto 2024 nell’ambito del convegno “Le utility, governare le complessità”, organizzato da ALTHESYS Strategic Consultants.
Green
Grattacielo di Reggio Emilia, conclusi i lavori di riqualificazione: la nuova vita dell’edificio simbolo
Il progetto ha riguardato interventi strutturali locali e di efficientamento energetico, nel segno della sostenibilità.
Energia
La squadra Iren corre con “Just The Woman I Am” a supporto della ricerca contro il cancro
L'obiettivo comune è raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro attraverso una corsa/camminata di 5 km non competitiva.