Green

Iren partner dei Siena Awards, dove arte e sostenibilità si fondono: il racconto dell'edizione 2023

25 novembre 2023

Le mostre fotografiche del Siena Awards – prestigiosa kermesse dedicata alla fotografia internazionale -  si sono confermate mete di successo per ammirare gli scatti di grandi fotografi italiani e internazionali.

L’attenzione al territorio, nella cura dell’evento e nei temi ritratti, è stata centrale: un valore condiviso dal Gruppo Iren, sponsor dell’iniziativa anche quest’anno.

 

donna al computer

I protagonisti del Siena Awards 2023

Il Festival della fotografia e delle arti visive ha ospitato nel Museo di Storia Naturale “Accademia dei Fisiocritici” la mostra personale di Brian Skerry, fotoreporter e fotografo per il National Geographic Magazine e produttore cinematografico specializzato in fauna marina e ambienti sottomarini. La sua esposizione “The Sentient Sea” raccoglie le più belle immagini scattate in oltre 40 anni di esplorazione degli oceani. Un habitat di cui prendersi particolare cura e che, come dimostra il recente accordo per la sua tutela, è centrale per preservare il domani sostenibile.

 

L’Accademia dei Rozzi, invece, da cornice a “The Ameriguns”, personale di Gabriele Galimberti, fotografo aretino che esplora in modo inedito il complesso rapporto tra gli Stati Uniti e le armi da fuoco, mentre l’Area Verde Camollia 85 ha ospitato  “Spirits of the forest”, mostra personale della fotografa russa Ekaterina Starovoytova dedicata agli spiriti raffigurati nelle leggende e raccontati attraverso ricami, disegni dipinti e la delicata illuminazione di una lampada per dare luce alle forature sulla carta.

L’altro appuntamento imperdibile è stata la mostra “Five Decades, A Retrospective”, la più vasta antologica mai organizzata in Italia per William Albert Allard e allestita a Sovicille, nel Centro Culturale “La Tinaia” per raccontare cinque decenni di lavoro per la storica rivista americana come scrittore e fotografo ricercando sempre “ciò che accade ai margini”.

Inoltre, come ogni anno, le mostre del Siena Awards hanno compreso le collettive dedicate ai tre premi fotografici del Festival: nell’ex Distilleria Lo Stellino è stata allestita l’esposizione “People sharing all the world” con “Georgy”, lo scatto vincitore assoluto del SIPA, Siena International Photo Awards, e i premiati nelle altre categorie e nel “Sipa Story-Telling”, dedicato a storytelling e reportage. 

 

Valorizzare il territorio, la mission comune di Iren e Siena Awards

L’imperdibile appuntamento di fotografia internazionale ha rappresentato una grande occasione di visibilità e valorizzazione del territorio: un obiettivo perseguito dal Gruppo Iren, partner dell’evento e vicina alle iniziative culturali capace di diffondere in modo inedito la cultura legata ai luoghi e con respiro mondiale.

“Il successo internazionale e la crescita continua del Siena Awards – ha affermato il direttore artistico del festival, Luca Venturi – premia un grande lavoro di squadra che si è consolidato di anno in anno grazie a tutte le istituzioni e ai partner che ci hanno sostenuto e che non si sono mai tirati indietro: i Comuni di Siena e Sovicille, a cui quest’anno si unisce il Comune di Chiusdino; l’Università degli Studi di Siena; l’Università per Stranieri di Siena; il Museo di Storia Naturale di Siena Accademia dei Fisiocritici; l’Accademia dei Rozzi; la Fondazione Santa Maria della Scala e l’Associazione Area Verde Camollia, 85. Insieme a loro – aggiunge Venturi – ringrazio i main partner Carrefour Market, Etruria Retail, Banca Mediolanum, Gabetti Lab e i partner Sienambiente, SEI Toscana, Terrecablate, Safety&Privacy, Il Fotoamatore e Iren SpA. Tutti quanti insieme, siamo già a lavoro per regalare al nostro pubblico una straordinaria edizione 2023 e consolidare sempre di più nel calendario internazionale dei grandi eventi questo appuntamento che porta il nome di Siena nel mondo attraverso la grande fotografia e le arti visive”.

 

L'articolo ti è piaciuto?
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità

Potrebbe interessarti

Green
Iren sponsor di CinemAmbiente, ambiente e clima al centro del racconto cinematografico
Quest’anno sono ben 76 i film presentati da 27 Paesi, in rappresentanza di 4 continenti. Ecco quali sono i temi.
Green
Iren a Biennale Tecnologia per costruire “utopie realiste”, nel segno della sostenibilità
Il Gruppo sponsor dell’evento che mette al centro il rapporto tra tecnologia e società per costruire mondi muovi: ecco quali sono state le iniziative curate da Iren.
Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Green
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.