Green

PLACALA: evento conclusivo alla Spezia

7 giugno 2024

Nella giornata di venerdì 7 giugno si è concluso il progetto “La PLAstica ed il CAmbiamento cLimAtico – PLACALA”, un’iniziativa promossa dall’Associazione “Per Il Mare” con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e supportato da Acam Ambiente, per lo smaltimento dei rifiuti raccolti.

 

 

 

 

 

 

Il progetto, che ha previsto una serie di uscite in mare nel Golfo dei Poeti sulla motonave Moby Dick, ha incentrato le attività sulla divulgazione scientifica, soprattutto sul tema della biologia marina, degli impatti e dei rischi legati all’inquinamento e al cambiamento climatico.

Un particolare focus è stato realizzato sull’inquinamento da microplastiche e, grazie ad un approccio Citizen Science, sono stati coinvolti studenti e cittadini nella raccolta di campioni tramite retini e Manta Trawl: un retino speciale trainato dall’imbarcazione che permette di raccogliere le microplastiche di dimensioni fino a 0,33 millimetri. 

 

I dati raccolti verranno successivamente elaborati e trasmessi alle Università ed ai Centri di Ricerca al fine di capire quali e quante microplastiche sono presenti nelle acque del Golfo della Spezia.

Gli interventi

Oltre agli interventi di Compagnia di San Paolo, Cnr, Acam Ambiente, WWF Italia ed Enea, per tutta la giornata è stato possibile visitare la mostra “#COM’È PROFONDO IL MARE#” dell’artista Jssor. L’intervento finale ha visto poi la presenza di Gianfranco Saffiotti, il “Meteorologo Ignorante” che ha discusso  “Dissesto idrogeologico e alluvioni – Osservare e comprendere Madre Natura”.

 

In quest’occasione l’Amministratore Delegato di Acam Ambiente, Marco Fanton, prendendo spunto dal cortometraggio nato dalla collaborazione tra il Gruppo Iren e Giffoni Innovation Hub, “La Challenge”, ha ricordato quanto ogni piccola azione conta e quanto, collettivamente, possa contribuire significativamente alla salvaguardia del nostro pianeta.

 

Guarda "La Challenge"

L'articolo ti è piaciuto?
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità

Potrebbe interessarti

Green
Iren sponsor di CinemAmbiente, ambiente e clima al centro del racconto cinematografico
Quest’anno sono ben 76 i film presentati da 27 Paesi, in rappresentanza di 4 continenti. Ecco quali sono i temi.
Green
Iren a Biennale Tecnologia per costruire “utopie realiste”, nel segno della sostenibilità
Il Gruppo sponsor dell’evento che mette al centro il rapporto tra tecnologia e società per costruire mondi muovi: ecco quali sono state le iniziative curate da Iren.
Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Green
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.