Green

Iren Startup Award: al via l’edizione 2022 dedicata all’innovazione cleantech per l’economia circolare

23 novembre 2022

Al via una nuova edizione di Iren Startup Award, il concorso ideato dal Gruppo Iren per supportare lo sviluppo delle startup a più alto potenziale d’innovazione: l’iniziativa premia i progetti che, con originalità ed efficacia, si distinguono puntando su soluzioni innovative inerenti i principali business del Gruppo.
 

L’edizione 2022, come suggerisce il nome “Call4Circular | Circular products and materials”, è dedicata all’economica circolare e mira a sviluppare progetti nell’ambito dei business del Gruppo, coerentemente con gli obiettivi di decarbonizzazione e transizione energetica.
 

Promossa da Iren in collaborazione con Circular Economy Lab - progetto di Intesa Sanpaolo Innovation Center - e Cariplo Factory - l’iniziativa punta a trovare soluzioni innovative ad alcune sfide fondamentali, come quella relativa all’approvvigionamento di metalli preziosi e terre rare o allo storage elettrico per lo sviluppo delle rinnovabili.

Con questi obiettivi lavoriamo insieme ai partner di Iren Startup Award, così da rafforzare il rapporto con le startup e l’ecosistema dell’innovazione.

 

Luca Dal Fabbro, Presidente Iren

Call4Circular: a chi si rivolge e come partecipare

Call4Circular si inserisce all’interno di Iren Up, l’innovativo programma di Corporate Venture Capital che affianca i progetti più promettenti in tutto il loro percorso di crescita, dalle tecnologie pulite all’economia circolare.

La call di quest’anno è già disponibile sul sito di Circular Economy Lab e resterà aperta fino al 22 dicembre 2022: in questo periodo le giovani aziende italiane e internazionali interessate a collaborare con il Gruppo Iren, in particolare start-up e pmi, possono inviare le proprie candidature.
 

L’iniziativa ha come obiettivo quello di individuare soluzioni tecnologiche da integrare nelle business unit esistenti di Iren, all’interno delle seguenti aree di interesse:
 

AMBIENTE

  • Tecnologie per il recupero dei metalli preziosi, schede elettroniche, terre rare
  • Tecnologie di separazione e riciclo Amianto, fly ashes e plastiche


ENERGIA

  • Tecnologie di accumulo energetico utility scale e residenziale


IDRICO

  • Tecnologie per l’ottimizzazione della gestione fanghi: stabilizzazione, smaltimento, riutilizzo e recupero
  • Tecnologie per il monitoraggio e predictive maintenance, individuazione acque parassite


IDROGENO

  • Tecnologie per la produzione, lo stoccaggio e il trasporto dell’idrogeno


Dopo una prima fase di scouting delle candidature ricevute saranno selezionati i progetti idonei allo sviluppo di uno “use case” in collaborazione con Iren: il Gruppo offrirà sessioni di formazione per preparare le start-up ad affacciarsi al mercato, consentendo loro un confronto diretto con gli attori dell’ecosistema innovazione e la collaborazione sul campo con la multi-utility. 

 

Economia circolare: perché è il tema che guida Iren Startup Award

Una delle più grandi differenze tra economia lineare ed economia circolare consiste nel diverso modo di processare i rifiuti: se nel modello economico lineare essi vengono prodotti ed eliminati senza sosta, in quello circolare gli stessi sono continuamente rimessi in circolo tramite modelli di riutilizzo, manutenzione, riparazione, ricostruzione e riciclo. Un processo virtuoso a beneficio della società, dell’ambiente e delle generazioni future.

L’Italia si colloca ai primi posti per il riciclo di flussi di materia standard (carta, plastica, vetro, etc.) mentre sono altissime le aspettative per quanto riguarda lo sviluppo delle “nuove” filiere (come terre rare, RAEE, metalli preziosi), così come la valorizzazione delle acque reflue e dei fanghi di depurazione, la digitalizzazione, l’efficientamento dei sistemi di accumulo energetico.
 

Per essere parte attiva di questo cambiamento il Gruppo Iren ha dato vita all’edizione 2022 di Iren Startup Award “Call4Circular”: il domani sostenibile comincia oggi e Iren ne è protagonista attraverso progetti concreti che lo supportano.

Partecipa ad Iren Startup Award

Partecipa ad Iren Startup Award

Potrebbe interessarti

Acqua

Che cos'è e a cosa serve un finanziamento Water Footprint: Iren prima in Italia a sottoscriverlo

Una nuova linea di credito da 50 milioni di euro, della durata di 5 anni, volta a migliorare l’uso sostenibile dell’acqua.
Rinnovabili

Idrogeno verde, vettore chiave per la transizione ecologica: quali sono i campi di applicazione e i vantaggi previsti

Protagonista indiscusso della decarbonizzazione, il vettore verde si presta nel breve futuro a rivoluzionare molti settori: dall’industria ai trasporti.
Energia

Il ruolo centrale delle rinnovabili per affrontare la crisi energetica

La transizione ecologica verso le rinnovabili è la strada più virtuosa per rendere l’Europa autosufficiente dal punto di vista energetico, evitando la fluttuazione dei prezzi: ecco perché.
Acqua

Circular water: il modello di gestione che valorizza la risorsa idrica e contrasta l'emergenza siccità

Un nuovo paradigma che punta a valorizzare l’acqua e attuare un’azione di contrasto al calo delle risorse.
Green

Green jobs: cosa sono e perché sono fondamentali per costruire il domani sostenibile

Il mercato del lavoro si trasforma e nuove professioni diventano sempre più centrali per lo sviluppo sostenibile.
Green

Crediti di carbonio: come funzionano i token per azzerare la produzione di gas serra

Investire in progetti green permette di compensare le emissioni di CO2: uno strumento valido e innovativo per aiutare le aziende a raggiungere la carbon neutrality.