Green

Arca, il nuovo gestore del servizio idrico integrato della provincia di Reggio Emilia

28 dicembre 2023

Dal 1° gennaio 2024 ARCA S.r.l. è il nuovo gestore del servizio idrico Integrato della provincia di Reggio Emilia, subentrando al precedente gestore IRETI S.p.A.

Costituitasi nel novembre del 2023, ARCA è una società a partecipazione mista pubblica e privata, formata dal Socio Pubblico AGAC Infrastrutture S.p.A. e dal Socio Privato Operativo IRETI S.p.A., scelto mediante procedura competitiva ad evidenza pubblica. 

 

ARCA, coinvolti 41 comuni della provincia di Reggio Emilia

Il nuovo gestore della provincia di Reggio Emilia si occuperà di presidiare tutte le fasi del ciclo idrico, dalla captazione dell’acqua, alle successive fasi di potabilizzazione e distribuzione alle utenze, collettamento e trasporto delle acque reflue civili e industriali, nonché depurazione e rilascio in ambiente.

 

In particolare, le attività di ARCA copriranno 41 comuni della provincia di Reggio Emilia soddisfacendo il fabbisogno di servizi idrici di circa 500.000 abitanti: numeri resi possibili attraverso una rete di acquedotto di circa 5.000 chilometri che permette di immettere in rete ogni anno approssimativamente 43 milioni di metri cubi di acqua proveniente da fonti di approvvigionamento eterogenee (falde acquifere, sorgenti, corsi d’acqua superficiali).

 

impianto acqua

Cosa cambia per gli utenti 

 

Le esigenze delle persone rimangono al centro dei servizi erogati: per gli utenti, infatti, l’avvio della nuova gestione non comporta alcun adempimento o formalità.

 

I contratti di fornitura in essere passano alla gestione di ARCA S.r.l. mantenendo le medesime condizioni già applicate da IRETI S.p.A. e definite sulla base della regolazione vigente.

 

A partire dall’anno 2024 le bollette saranno emesse da ARCA S.r.l. in continuità rispetto all’ultima fattura emessa da IRETI S.p.A. Inoltre sarà mantenuto l’addebito permanente su conto corrente bancario o postale (SDD) nei casi in cui è già presente, In alcuni casi la banca potrebbe contattare i propri clienti per la conferma del passaggio o avvisare dell’attivazione. Rimangono inoltre invariati i riferimenti commerciali:

 

  • Numero verde servizio clienti: 800 969696 – attivo a partire dall’8 gennaio dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 20:00 e il sabato dalle 08:00 alle 13:00
  • Gli sportelli presenti sul territorio
  • App IrenYou – rimangono disponibili l’area riservata e l’APP per gestire le utenze online.

 

Canali diversi per lo stesso obiettivo: garantire la massima qualità del servizio anche nella fase di passaggio gestione.

 

L'articolo ti è piaciuto?
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità

Potrebbe interessarti

Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Innovazione
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.
Green
Il Gruppo Iren si aggiudica il Premio: Top Utility 2024
Giunta alla sua dodicesima edizione, Il Gruppo Iren si è aggiudicato il premio Top Utility Assoluto 2024 nell’ambito del convegno “Le utility, governare le complessità”, organizzato da ALTHESYS Strategic Consultants.
Green
Grattacielo di Reggio Emilia, conclusi i lavori di riqualificazione: la nuova vita dell’edificio simbolo
Il progetto ha riguardato interventi strutturali locali e di efficientamento energetico, nel segno della sostenibilità.
Energia
La squadra Iren corre con “Just The Woman I Am” a supporto della ricerca contro il cancro
L'obiettivo comune è raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro attraverso una corsa/camminata di 5 km non competitiva.