Green

Musica e sostenibilità, un binomio possibile: Iren partner di TOdays 2022

26 agosto 2022

 

“Crediamo che grandi cose si realizzino seguendo una direzione precisa”: come si evince dalle parole con cui si presenta, TOdays Festival è un appuntamento dalle grandi ambizioni. Imperdibile iniziativa per gli amanti della musica e dell’arte, l’evento - realizzato dalla Città di Torino e dalla Fondazione per la Cultura Torino - ha tra i suoi obiettivi quello di unire intrattenimento e basso impatto ambientale: la direzione condivisa con Iren è quella verso il domani sostenibile, un valore per cui il Gruppo lavora ogni giorno e che ha consolidato la partnership al progetto.
 

I festival artistici e musicali, pur essendo eventi di grande portata e bisognosi di molte risorse, possono prendere vita nel rispetto dell’ambiente: TOdays, insieme alle iniziative messe in campo da Iren, lo dimostra. La sfida è quella di essere lungimiranti non solo nell’ambito musicale, anticipando trend e suoni, ma anche nella tutela del Pianeta. Un talento e un valore da coltivare.

 

 

Muoversi a ritmo della sostenibilità: le iniziative di Iren per TOdays

 

Dal 26 al 28 agosto 2022, TOdays ha portato nella città di Torino ben 96 artisti per 16 band, delle quali 11 in esclusiva unica nazionale e 14 per la prima volta in città, confermando il suo impegno a trasformare gli spazi urbani in una vetrina dell’espressione contemporanea, veicolata dai linguaggi della musica e delle sue diverse contaminazioni con le altre forme dell’arte.
 

La valorizzazione artistica della città si è accompagnata alla sua esplorazione e conoscenza in chiave sostenibile: in occasione della settimana edizione del festival, la collaborazione di Iren si è arricchita con diverse azioni concrete e di sensibilizzazione all’insegna della sostenibilità. Il Gruppo, infatti, ha messo a disposizione un’auto elettrica IrenGO - una Nissan Leaf a EmissioniZERO - per facilitare la logistica e il trasporto di artisti e ospiti, supportando l’organizzazione nell’individuazione di soluzioni a impatto zero all’interno delle proprie attività. 

Inoltre, grazie alla collaborazione tra IrenGo e Dott, i partecipanti di TODAYS hanno usufruito dei monopattini elettrici con tariffe agevolate: Dott, in particolare, è una startup europea attiva nel settore della micro mobilità urbana powered by IrenGo e, in sinergia con il Gruppo, consente di ricaricare i mezzi con sola energia proveniente da fonti rinnovabili certificate.

Nell’ambito del festival questa virtuosa sinergia ha consentito di mettere a disposizione del pubblico sconti per l’utilizzo dei monopattini e un codice promozionale per ottenere un noleggio gratis da 30 minuti nella Città Metropolitana di Torino. 

 

 

Torino Giungla urbana: il panel di Iren per progettare la città verde

Non solo strumenti pratici e concreti, ma anche attività di sensibilizzazione e cultura: nell’ambito di To_Lab, infatti, il festival ha previsto una corposa serie di laboratori e incontri.

Tra questi il panel “Torino Giungla Urbana” realizzato in collaborazione con Iren e che ha visto protagonisti Fabrizio Gaudio, Responsabile Comunicazione Piemonte Iren, al fianco del frontman Eugenio dell’omonima band Eugenio In Via Di Gioia, Tommaso Perrone di Lifegate e un rappresentante di Fridays For Future.

Photo ©️ Federico Cardamone, Todays Festival

A stimolare il dibattito importanti domande che guidano il processo di transizione ecologica nei centri urbani: quali sono i benefici del verde negli spazi urbani? Parchi, cortili e giardini sono sufficienti a rendere una città un luogo accogliente e piacevole in cui vivere?

Come è stato evidenziato durante il confronto, circa il 70% degli investimenti effettuati dal Gruppo Iren nel 2021 sono stati destinati a progetti o attività sostenibili e sono stati avviati circa 390 cantieri e numerose installazioni di impianti fotovoltaici, solari termici e sistemi di autoproduzione di energia.

Nel campo della mobilità sostenibile, in particolare, il progetto IrenGo ha portato all’utilizzo di circa 830 mezzi elettrici in circolazione e 880 punti di ricarica attivi: un risultato che testimonia l’impegno attivo di Iren nel tradurre in azioni concrete i principi di circolarità e attenzione all’ambiente realizzando una crescita sostenibile per il futuro dei territori”.

 

 

Dare forma al domani sostenibile: la musica protagonista nelle attività di Iren

 

Per dare forma al domani Iren segue il ritmo della sostenibilità: a partire dell’Eurovision Song Contest, il 2022 continua ad essere un anno all’insegna della musica con una lunga stagione di festival musicali dall’impronta green che intrecciano partnership, sensibilizzano e promuovono soluzioni sostenibili.

Da questo contesto è nata la campagna Get Into The Green, dedicata al supporto e alle partnership che Iren mette a disposizione nella vasta stagione di festival musicali e manifestazioni territoriali: l’obiettivo è quello di restituire ai territori momenti di aggregazione e svago, sensibilizzando sui temi della sostenibilità. Un approccio trasversale, capace di mettere in moto le persone, valorizzare le città e costruire insieme il domani sostenibile.

 

Potrebbe interessarti

Green

Imprese come acceleratori dello sviluppo sostenibile: le strategie vincenti

Le aziende sempre più etiche che contribuiscono al raggiungimento della neutralità climatica: ecco di cosa c’è bisogno.
Green

Che cos’è la Just Transition e come diventa parte integrante di un'azienda

Lo sviluppo sostenibile non deve creare nuove disuguaglianze ma essere giusto e inclusivo: ecco cosa prevede la Just Transition.
Green

Sviluppo sostenibile: le sfide Esg di Iren per il 2023

Dodici temi proposti da Iren, in linea con l’Agenda 2030, tra cui individuare quelli più urgenti e strategici per imprese, istituzioni, mondo della ricerca.
Green

ESG Challenge: premiate a Genova le migliori tesi sulla sostenibilità

Un dialogo aperto tra mondo accademico, economico e istituzionale per dare forma al domani sostenibile e premiare le proposte dei giovani talenti.
Rinnovabili

Di cosa si è discusso alla Cop27, la Conferenza delle parti sul clima tenutasi in Egitto

Quali erano i presupposti da cui COP27 partiva e quali gli esiti raggiunti dal vertice internazionale sul cambiamento climatico.
Acqua

Che cos'è e a cosa serve un finanziamento Water Footprint: Iren prima in Italia a sottoscriverlo

Una nuova linea di credito da 50 milioni di euro, della durata di 5 anni, volta a migliorare l’uso sostenibile dell’acqua.