Green

Iren e Basket Torino, un gioco di squadra all'insegna della sostenibilità

18 ottobre 2023

La storia recente di Basket Torino è costellata di gioie, emozioni, sacrifici e da un intenso lavoro di squadra finalizzato al raggiungimento di un obiettivo comune: quello di riportare Torino ai vertici della pallacanestro italiana e di riaccendere in città la passione per la palla a spicchi.

 

Un esempio di sportività e resilienza di cui il Gruppo Iren è partner, condividendone i valori: è nella cura delle radici territoriali e nell’impegno verso la comunità intesa come “squadra”, infatti, che si colloca il terreno comune tra il team sportivo e Iren. A raccontarlo a EveryDay è l’allenatore di Basket Torino Franco Ciani: dalle sue parole emerge chiaro come, anche nello sport, sia possibile “porre la massima attenzione possibile a tutto ciò che concerne l’aspetto della sostenibilità, cercando di operare scelte che tengano in assoluta considerazione le problematiche ecologiche”.

Basket Torino e Iren, una storia di “squadra”

In che modo Basket Torino contribuisce a creare un legame significativo con il territorio?

 

Ritengo che una realtà operante nel mondo sportivo professionistico come Basket Torino debba avere tra i suoi obiettivi, al di là ovviamente di quelli prettamente agonistici e di risultato sportivo, quello di rappresentare un punto di riferimento nel tessuto sociale della città ed in particolare nella realtà giovanile. È per questo che cerchiamo (al di là di quella che può essere l’attività di invito alle partite interne rivolto a Società operanti nell’attività giovanile) di essere presenti e soprattutto di creare eventi e situazioni che ci avvicinino al territorio in ambiti di valenza sociale quali scuole, centri minibasket, società sportive, ospedali, centri di assistenza, in modo tale che staff dirigenziale, staff tecnico e soprattutto giocatori della prima squadra possano dare vita a momenti di aiuto, di conforto e di partecipazione in particolare per le fasce meno fortunate. Fare sport a questo livello oggi, crediamo non possa prescindere anche dal fatto di poter essere un riferimento e un esempio a partire dallo stile di vita quotidiano di ognuno di noi.

 

Sport e sostenibilità: che cosa hanno in comune e come perseguite scelte più “ecologiche” nella vostra quotidianità di squadra?

 

Ovviamente cerchiamo di porre la massima attenzione possibile a tutto ciò che concerne l’aspetto della sostenibilità, cercando di operare scelte che tengano in assoluta considerazione le problematiche ecologiche. Non sempre la nostra attività è facile da svolgere in sinergia assoluta con i migliori dettami in merito, trovandoci spesso a cambiare impianto di allenamento, dovendo gestire gli impegni in trasferta e quindi frequenti spostamenti che non ci consentono di enfatizzare ai massimi livelli una struttura operativa e procedure ottimali. Tralasciando ovviamente il semplice concetto di raccolta differenziata, non perché poco importante ma perché ormai riteniamo debba essere considerato l’irrinunciabile passo zero dell’attenzione ecologica, mi piace sottolineare come, grazie anche e soprattutto alla qualità dei nostri fornitori e sponsor, riusciamo ad utilizzare prodotti realizzati con materiali riciclati al 100% (ad esempio bottiglie d’acqua, prodotti per le fasciature).

 

ciani allenatore basket torino

Lo sviluppo sostenibile, come la vittoria di una partita, si può raggiungere grazie al gioco di squadra, fuori e dentro il campo. Qual è il vostro segreto per farcela?

 

Il conseguimento di qualsiasi risultato nell’ambito di attività che coinvolgano gruppi di lavoro non può essere conseguito se non con un impegno comune di ogni elemento del gruppo, impegno alimentato - elemento altrettanto imprescindibile – dalla completa adesione e condivisione dell’obiettivo comune. Noi cerchiamo di avere grande attenzione alla trasmissione di idee, obiettivi, valori attraverso una comunicazione mirata e personalizzata, senza per altro rinunciare alla componente “coerenza”, tra ciò che viene comunicato e richiesto e il modo di agire di ognuno di noi. La capacità di rinuncia ad una piccola porzione della propria individualità per mettere sé stessi al servizio del gruppo e quindi del raggiungimento dell’obiettivo di squadra è il plusvalore che cerchiamo in ogni giocatore e in ogni collaboratore, sapendo anche che questa capacità andrà adeguatamente valorizzata e riconosciuta per darne il giusto e doveroso risalto.

 

basket torino

Sport e sostenibilità: i valori condivisi

Dall’imprescindibile raccolta differenziata agli spostamenti durante le trasferte, la squadra si impegna per non tralasciare il lato più green della quotidianità sportiva. Come emerge dalle parole dell’allenatore, in questo l’importanza dei propri sponsor e fornitori è fondamentale. Ma non solo: a unire Iren e Basket Torino c’è anche il radicamento sul territorio.  Per il Basket Torino la presenza sul territorio equivale a impegno sociale, ponendosi come punto di riferimento specialmente per i giovani. 

 

 

basket torino

Una dimensione della sostenibilità imprescindibile per far sì che non si lasci indietro nessuno.  Su questa continuità di valori, presente nelle attività e negli obiettivi di Iren, si diramano le partnership del Gruppo: a dimostrazione che, alla base di tutto, ci sono le persone e i loro bisogni.

 

 

 

 

 

 

 

 

L'articolo ti è piaciuto?
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi mensilmente la newsletter Everyday direttamente su Linkedin: sarai aggiornato sulle ultime novità in tema di innovazione, economia circolare, scenari climatici e sfide legate alla sostenibilità

Potrebbe interessarti

Green
Iren a Biennale Tecnologia per costruire “utopie realiste”, nel segno della sostenibilità
Il Gruppo sponsor dell’evento che mette al centro il rapporto tra tecnologia e società per costruire mondi muovi: ecco quali sono state le iniziative curate da Iren.
Green
Diffondere la cultura della sostenibilità attraverso l’arte: chi sono i vincitori di “Cabine d’artista”
Annunciati i vincitori del bando, promosso da IRETI, società del Gruppo Iren, e dalla Città di Torino, per raccontare i valori e le sfide della sostenibilità per la città.
Green
Iren vince il Premio Top Utility 2024
Un riconoscimento concreto dell’impegno del Gruppo nei servizi offerti ai territori e nella lungimiranza delle sue scelte strategiche.
Green
Iren e Altamin, un patto per il futuro energetico sostenibile
Sei licenze esplorative per il recupero di litio e potenzialmente di altri minerali strategici dalle salamoie geotermiche: ecco cosa prevede l’accordo.
Green
Il Gruppo Iren si aggiudica il Premio: Top Utility 2024
Giunta alla sua dodicesima edizione, Il Gruppo Iren si è aggiudicato il premio Top Utility Assoluto 2024 nell’ambito del convegno “Le utility, governare le complessità”, organizzato da ALTHESYS Strategic Consultants.
Green
Grattacielo di Reggio Emilia, conclusi i lavori di riqualificazione: la nuova vita dell’edificio simbolo
Il progetto ha riguardato interventi strutturali locali e di efficientamento energetico, nel segno della sostenibilità.