D&I

Just The Woman I am, Iren partecipa con la sua squadra a sostegno della ricerca contro il cancro

8 marzo 2023

Raccogliere fondi per la ricerca universitaria sul cancro, promuovere la prevenzione, i corretti stili di vita, inclusione e parità di genere: Just The Woman I am è una corsa-camminata di 5 km da percorrere insieme nel segno di obiettivi comuni.

 

Giunto alla decima edizione, l’evento ha visto migliaia di persone coinvolte nei tre giorni in programma (3-4-5 marzo) a sostegno della ricerca universitaria sul cancro: sono stati infatti più di 22mila gli iscritti, un numero mai raggiunto prima.

foto di gruppo di spalle della squadra Iren all'evento Just The Woman I Am

Partecipazione da record: il Gruppo Iren presente con la sua squadra 

Inclusione, parità di genere e innovazione sono valori fondanti per Iren: per questo la coinvolgente partecipazione a Just The Woman I Am ha visto protagonista un’ampia squadra di dipendenti. Circa 200 i professionisti che hanno sfilato per le vie del centro di Torino con il logo Iren sulla propria maglietta. 

 

Inoltre, per evidenziare l’importanza della ricerca, a partire da sabato 4 marzo Iren -  in collaborazione con la Città di Torino - ha illuminato la Mole di rosa con il logo JTWIA. Un gesto simbolico per sostenere a pieno l’iniziativa.  

carovana Just The Woman I Am per le strade di Torino con Mole sullo sfondo

Just the Woman I am, sport e prevenzione a sostegno della ricerca

 

Dopo lo stop dovuto alla pandemia Just The Woman I Am è ritornata in presenza per le vie del centro di Torino.

Dal 2014 l’evento organizzato dal Centro Universitario Sportivo torinese in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino riunisce le associazioni, i team e i sostenitori, tutti accomunati dalla scelta di non mancare e supportare la ricerca universitaria sul cancro.

 

La corsa-camminata non competitiva di 5 chilometri, momento clou della manifestazione, ha preso il via domenica 5 marzo da piazza Castello con arrivo in piazza San Carlo.

 

Quest’ultima piazza in particolare si è trasformata per tre giorni in un Villaggio della Prevenzione con oltre 90 stand, aperto a scuole e cittadinanza: un’occasione di incontro e di dialogo tra il mondo accademico, l’innovazione, la qualità della ricerca clinica e la cittadinanza con visite gratuite, talk di e attività dal palco in una palestra a cielo aperto.

 

La grande partecipazione all’evento, con oltre 300 gruppi provenienti da tutta Italia e dall’estero, ne conferma l’importanza degli obiettivi: sostenere la ricerca e la prevenzione, legando l’iniziativa a tematiche prioritarie come la parità di genere (Obiettivo 5 dell’Agenda 2030), la prevenzione e la promozione di corretti stili di vita. L’appuntamento è per il prossimo anno: l’undicesima edizione di Just The Woman I am si terrà domenica 3 marzo 2024.

 

Potrebbe interessarti

Green
Iren Riceve il Premio “PIMBY Green 2024” per il Progetto "The Heat Garden"
The Heat Garden rappresenta un nuovo modo di concepire l'energia, combinando risorse rinnovabili con un miglioramento dell'efficienza energetica.
Green
Iren luce gas e servizi inaugura un nuovo impianto sportivo nel cuore di Genova
La creazione del nuovo impianto sportivo di Valletta Cambiaso si inserisce in un più ampio progetto volto a migliorare gli impianti sportivi di Genova, portando benefici duraturi alla comunità.
Green
Transizione ecologica e crescita sostenibile, la visione strategica di Iren nell’aggiornamento del Piano industriale 2024-2030
L'aggiornamento del piano industriale di Iren prevede investimenti lordi per 8,2 miliardi di euro, con il 60% destinato a investimenti di sviluppo e il 40% a mantenimento.
Green
Iren sponsor di CinemAmbiente, ambiente e clima al centro del racconto cinematografico
Quest’anno sono ben 76 i film presentati da 27 Paesi, in rappresentanza di 4 continenti. Ecco quali sono i temi.
Green
The Heat Garden: un'eccellenza di innovazione e sostenibilità all'Open House Torino
Quest'anno l'evento ha incluso oltre 150 edifici e 12 tour gratuiti, coinvolgendo anche l’impianto Iren esempio di innovazione e sostenibilità.
Green
Il presidente Iren Luca Dal Fabbro premiato come Top Manager
“Le multiutility hanno un ruolo essenziale in questo Paese ed è bene ricordarlo” ha commentato Dal Fabbro ritirando il premio.