Innovazione

Le scienze umane e sociali per l’intelligenza artificiale: Iren con HumanAlze, Master Interuniversitario di II livello.

3 gennaio 2023

Sapere scientifico-tecnologico e pensiero umanistico per trovare soluzioni e risposte alle complesse sfide del futuro: con questo obiettivo Iren è partner del Master HumanAlze in integrazione delle competenze digitali e discipline umanistiche-sociali.

 

L’obiettivo del Master è quindi quello di orientare la specializzazione dei laureati in discipline umanistiche verso settori tecnico-scientifici in cui l’applicazione di competenze digitali e legate all’intelligenza artificiale richiede una forte matrice di competenze derivanti dalle scienze umane e sociali.

 

 

Come si struttura il master e a chi si rivolge

Il Master è concepito come attività di formazione continua destinata a persone con laurea magistrale in materie umanistiche e mira a formare figure professionali ibride

 

I nuovi profili potranno operare in diversi ambiti, inserendosi con successo in molteplici realtà aziendali, dove saranno in grado di supportare gli staff tecnici grazie alla propria formazione che integrerà saperi provenienti sia dalle scienze umanistiche sia da quelle tecniche.

 

Le figure professionali formate saranno quindi in grado di cogliere le opportunità messe a disposizione dall’attuale evoluzione tecnologica, mantenendo però sempre un approccio umanistico.

 

 

Quali sono le materie di studio

Il Master adotta un approccio interdisciplinare con una struttura modulare che consentirà da un lato l’apprendimento di conoscenze di base sulle varie tecnologie abilitanti l’innovazione digitale in molteplici ambiti di applicazione (in particolare quelle relative all’intelligenza artificiale), e dall’altro lo sviluppo delle hard e soft skill necessarie per acquisire i comportamenti chiave attesi, in modo da creare figure in grado di colloquiare con specialisti tecnici e comprendere le problematiche in gioco intervenendo sulle scelte progettuali e strategiche aziendali. 

 

Role Model, esperte ed esperti del mondo STEM e AI e professioniste e professionisti delle imprese interverranno a supporto della docenza universitaria con business case e attività laboratoriali a completamento della formazione didattica in aula.

 

 

Il Master è organizzato dal Politecnico di Torino e l’Università degli Studi di Torino, per iniziativa dell’Associazione di aziende, organizzazioni e persone STEM by Women ed è destinato a un numero massimo di 30 partecipanti. Per partecipare è necessario inoltrare la propria domanda di ammissione ad apply@polito, il servizio di iscrizioni online del Politecnico di Torino, entro e non oltre le ore 14:00 del 12 gennaio 2023.

 

Programma del Master

Programma del Master

 

 

Le Aziende sostenitrici – tra cui il Gruppo Iren – metteranno a disposizione 18 borse di studio/agevolazioni del valore di 1.000 euro ciascuna, da assegnarsi in base ai dati ISEE e ai criteri definiti dall’associazione STEM by Women, allo scopo di promuovere gli studi STEM.

Potrebbe interessarti

Green

Gestione rifiuti a Parma e Piacenza: Atersir affida a Iren la concessione

L’affidamento complessivo riguarda in totale 89 comuni e nuovi obiettivi consolidano l’impegno di Iren Ambiente nel territorio emiliano.
Green

PNRR, Iren ottiene 85 milioni di euro per la transizione ecologica

I progetti presentati da Iren e i finanziamenti ottenuti dal programma di ripresa e resilienza.
Acqua

Iren e Mekorot, protocollo d’intesa per la gestione virtuosa delle risorse idriche

L’accordo sancisce la condivisione delle rispettive conoscenze industriali e delle best practice nel settore idrico.
Green

Aperte le iscrizioni per il contest Eduiren "Planet fan"

Divulgare i temi ambientali attraverso i linguaggi digitali, la sfida del contest Eduiren in partenza a gennaio.
Green

Le 12 Sfide ESG di Iren per il 2023

Il Gruppo Iren ha lanciato a Genova durante la ESG Challenge 2023 una serie di sfide sulla quale l'azienda vuole incidere nel breve termine