Strategia

In coerenza con la mission e la vision aziendale, le scelte strategiche traggono origine dall’analisi dei principali trend al 2030, determinanti per il raggiungimento degli obiettivi di crescita e di sviluppo sostenibile posti a base del Piano Industriale:

  • energia in transizione: la crescente competizione accelererà il processo di consolidamento già avviato. I progressi tecnologici produrranno reti più intelligenti, generando nuovi modelli di business, mentre l’espansione delle rinnovabili spingerà per una maggiore flessibilità termoelettrica;
  • risorse sostenibili: l'economia circolare sarà sempre più dominante, creando nuovi scenari nel settore del trattamento dei rifiuti. La gestione delle risorse idriche richiederà innovazione tecnologica ed elevati investimenti. Il gap da colmare nell'efficienza energetica aprirà nuove opportunità, mentre il teleriscaldamento sarà più caratterizzato dalla convergenza con le rinnovabili e la digitalizzazione;
  • rivoluzione tecnologica: algoritmi di apprendimento automatico cambieranno il modo di affrontare i costi operativi e la gestione del credito, mentre la digitalizzazione creerà nuove modalità di relazione con clienti e fornitori;
  • ruolo centrale del cliente: cambierà il paradigma da utente passivo a prosumer attivo e completamente digitale, grazie anche allo sviluppo della generazione distribuita; l’e-mobility, la mobilità condivisa e la guida autonoma trasformeranno il modo di muoversi e la percezione delle distanze.


PILASTRI STRATEGICI

Partendo da questi macro-trend, il Piano Industriale di Iren delinea sei pilastri strategici

OBIETTIVI E TARGET: IL NOSTRO CONTRIBUTO AGLI SDGs

Il Piano Industriale definisce espliciti obiettivi e target di sostenibilità raggruppati in cinque aree focus.

Questi obiettivi determinano un impegno per produrre risultati tangibili in coerenza con 8 dei 17 obiettivi da raggiungere entro il 2030 secondo l’Agenda Onu (SDGs).

Un impegno che il Gruppo Iren assicura, investendo nei prossimi 6 anni circa 2 miliardi di euro in progetti e iniziative che impattano direttamente sugli SDGs.