Green

Il percorso green di Iren che porta ai maxi concerti di Campovolo: ecco come

1 giugno 2022

 

Gli eventi musicali possono essere un’ottima occasione per sensibilizzare sulla tutela ambientale. Lotta ai cambiamenti climatici, riduzione dell’impatto ambientale, buone pratiche ecologiche -  come la gestione dei rifiuti -  sono al centro di grandi eventi musicali in tutto il mondo.

 

In Gran Bretagna, ad esempio, già da qualche anno oltre 60 festival musicali indipendenti -  tra cui tra cui End of the Road, Bestival, Boardmasters e Kendal Calling - si sono attivati per la tutela del Pianeta e si sono impegnati per mettere al bando la plastica monouso. Anche il Glastonbury festival ha puntato alla sostenibilità, diventando plastic free e adottando comportamenti virtuosi durante l’evento. Per ridurre l’impatto ambientale dovuto allo spostamento di decine di migliaia di persone, agli spettatori viene chiesto di spostarsi in bici o con i mezzi di trasporto pubblico per raggiungere i concerti.

 

Anche durante gli spettacoli, le buone pratiche ecologiche sono importanti da agevolare per tutelare l’ambiente: utilizzare la propria borraccia - da ricaricare alle fonti di acqua disponibili all’interno dell’area -  è un modo per evitare l’uso di plastica monouso.

 

In tutto il mondo, gli organizzatori di eventi mettono in campo iniziative sostenibili anche nel comparto alimentare -  è sempre più diffusa la possibilità di trovare cibo biologico e a km 0 – e compensano le emissioni prodotte mediante il mercato volontario dei crediti di CO2. Il Greener Festival è un’associazione nata proprio con l’obiettivo di offrire informazioni e consulenza riguardo le pratiche da implementare per rendere più sostenibili manifestazioni musicali e artistiche.  Anche in Italia, cresce l’attenzione alla sostenibilità nei grandi eventi: i festival musicali diventano ecologici ed educano il pubblico alla tutela. La campagna Get into the Green, Lasciati travolgere dal ritmo della Sostenibilità lanciata da Iren ne è un esempio.

Il percorso green del Gruppo Iren

 

Con la campagna informativa Get into the Green, Lasciati travolgere dal ritmo della Sostenibilità, il Gruppo Iren punta a sensibilizzare sulle tematiche green il pubblico che parteciperà ai concerti tenuti alla RCF ARENA REGGIO EMILIA di Campovolo. Una lunga stagione di festival musicali attende il Gruppo Iren che, città dopo città, intreccia parthership e divulga temi green, sensibilizzando e promuovendo soluzioni sostenibili.

 

Gli spettatori in arrivo all’arena di Campovolo saranno accolti da un percorso pedonale personalizzato da Iren: a partire dalla Stazione FS di Reggio Emilia e fino a Piazzale Marconi, totem e adesivi calpestabili di colore verde indicano il percorso green da seguire per raggiungere la manifestazione e offrono spunti informativi sullo sviluppo sostenibile dei territori. Seguendo l’itinerario si raggiungeranno tutti gli eventi in programma. 

 

Iren Green Park: uno spazio d’intrattenimento dedicato alla sostenibilità

 

 

Procedendo lungo il cammino, si arriva all’interno dell’arena dove è stato allestito l’IREN Green Park, uno spazio dedicato a eventi di intrattenimento, incontri e dibattiti sui temi della sostenibilità. L’area è stata brandizzata con loghi e colori del Gruppo Iren e costituisce un’ulteriore spazio a disposizione del territorio. All’ingresso del Green Park è stata anche installata una casetta di distribuzione di acqua pubblica che, oltre ad essere a disposizione dei cittadini, serve come punto di distribuzione per gli eventi di Campovolo. Iren è presente durante gli eventi in arena con uno stand informativo per divulgare informazioni sui temi della transizione ecologica.

L’obiettivo è costruire, in sinergia con i cittadini, un

ambiente capace di rinnovarsi senza mai esaurirsi,

creando nuove opportunità e soluzioni più

sostenibili per il Paese. Un traguardo che si può

raggiungere a partire da ogni momento, concerti

compresi.

 

Potrebbe interessarti

Green

Iren a Terra Madre Salone del Gusto 2022: rigeneriamo insieme

All'interno dell’evento internazionale che promuove il cibo buono, pulito e giusto Iren ha costruito uno spazio dedicato alla cultura del riciclo mettendo al centro i cinque sensi.
Green

Premio ESG Challenge Iren 2023: un riconoscimento agli studenti per le migliori tesi sulla sostenibilità

Nasce il Premio ESG Challenge Iren 2023 destinato alle 10 migliori tesi triennali o magistrali che trattino il tema della sostenibilità e delle sfide ESG (Environmental, Social and Governance).
Acqua

Un PNRR per il settore idrico: Dal Fabbro, Presidente Iren, al Festival dell'acqua di Torino

L'evento, di cui il Gruppo Iren è partner, mira a valorizzare la risorsa idrica con approfondimenti e un programma culture dedicato: ecco cosa è emerso.