Gruppo

ESG Challenge: clima in azione, transizione giusta, risorse circolari, persone e rispetto, le 4 sfide più urgenti per il 2023. Premiate da Iren le 10 migliori tesi su temi ESG

14 dicembre 2022

Iren Mercato, per i prossimi mesi invernali, introduce la fatturazione mensile per i Clienti con tariffa di tutela gas ed elettricità: i Clienti interessati riceveranno quindi le fatture con l'addebito dei consumi sostenuti in un mese, anziché in due (la fatturazione sarà infatti mensile e non bimestrale).

L’iniziativa, rivolta ai soli Clienti con tariffa di tutela luce e gas, ha l’obiettivo di aiutare i consumatori a gestire più agevolmente le proprie spese energetiche, attraverso bollette di importo minore riferite ad un solo mese di consumo. In questo periodo di crisi energetica, la nuova modalità di fatturazione permetterà ai clienti di avere maggior consapevolezza dei propri consumi e ridurre gli sprechi. La fatturazione mensile, relativa ad un mese di consumo, permette inoltre di distribuire i propri costi annui su 12 mesi anziché su 6 bimestri, con un effetto di diluizione della spesa.

 

Il passaggio per i clienti con tariffa di tutela dalla fatturazione bimestrale a quella mensile è reso possibile da alcune recenti delibere dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA)*che Iren ha deciso di accogliere.

 

Nulla varierà riguardo le condizioni economiche applicate, ma cambierà soltanto la frequenza con cui, nei prossimi mesi, verrà inviata la bolletta.

 

Per qualsiasi tipo di informazione è possibile contattare il Numero Verde gratuito indicato in bolletta, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 08:00 alle ore 13:00.

 

Inoltre, previa registrazione, con l’app IRENYOU è possibile attivare la domiciliazione dei pagamenti e monitorare i propri consumi.

 

*Delibera ARERA num. 436/2022/R/GAS e 463/2022/R/EEL

Scarica il Comunicato Stampa completo

Scarica il Comunicato Stampa completo