La TARI/TCP per il tuo comune

Informazioni 

Scopri i Regolamenti Comunali, le tariffe in vigore, le delibere approvative tariffarie, la modulistica e un elenco delle domande più frequenti con le relative risposte.

Le modalità di applicazione della Tassa/Tariffa rifiuti, in particolare le relative scadenze di pagamento e il numero delle rate di versamento sono stabilite dai comuni con proprio provvedimento. 

 

Seleziona Provincia e Comune.

Calcola la tua TARI

Il prelievo obbligatorio sui rifiuti, tributo (tassa rifiuti) o corrispettivo (tariffa rifiuti puntuale corrispettiva), è dovuto da cittadini, enti e aziende quale pagamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. A tal fine, i Comuni deliberano annualmente le tariffe nell’ambito delle linee guida definite dagli Enti Regolatori.

Il prelievo si compone di una quota fissa e di una variabile e viene calcolato differentemente a seconda se si tratti di immobili a uso privato o produttivo/commerciale:

  • per le utenze domestiche – (uso privato) l’importo dipende dalla superficie calpestabile degli immobili e dal numero di occupanti
  • per le utenze non domestiche – immobili per attività produttive, commerciali ed enti) l’importo dipende dalla superficie calpestabile degli immobili e dai coefficienti di produttività rifiuti specifici per la categoria in cui l’attività in questione si colloca.

PagoPA

Utilizza il bollettino pagoPa allegato all’avviso/fattura di pagamento, potrai effettuare il versamento della TARI sia online sulle piattaforme web (home banking, sito online Poste Italiane), sia agli sportelli dei seguenti prestatori di servizi di pagamento aderenti al servizio di PagoPa:

  • Uffici Postali
  • Agenzie di qualunque banca abilitata al pagoPa
  • Sportelli ATM abilitati delle banche aderenti al pagoPa
  • Punti vendita e ricevitorie di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • Altri prestatori di servizi di pagamento digitali, aderenti a pagoPa

Informazioni

In quest'area è possibile trovare tutta la documentazione utile a capire come funziona la TARI sui territori. 

Delibere ATERSIR - PEF 2020

ATERSIR - Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti - ha pubblicato le Delibere di Consiglio Locale delle provincie di Parma, Piacenza, Reggio Emilia, riferite ai Piani Finanziari del Servizio Rifiuti Urbani anno 2019.

Carta dei Servizi

Nell’area Sistemi di Gestione è disponibile la nuova Carta dei Servizi riferita al Servizio di Gestione dei Rifiuti Urbani ed Assimilati, approvata da ATERSIR con Delibera di Consiglio d'Ambito n°13 del 07/04/2016 e adottata da Iren Ambiente dal 01/01/2017.

Sconto avvio al riciclo anno 2022

Iren Ambiente informa che, come previsto dai Regolamenti Comunali per la gestione del Tributo TARI, anche per l'anno 2022 le imprese potranno accedere allo sconto avvio al riciclo a fronte di smaltimento di rifiuti urbani tramite dirre specializzate.

 

Per beneficiare dello sconto è necessario presentare:

  • Copia del MUD
  • Copia leggibile dei formulari di identificazione (art. 193 D.lgs 152/2006) dell’anno 2017
  • Attestazione ditta autorizzata che ha effettuato il recupero
  • Modulo di richiesta dello sconto compilato in tutte le sue parti (Comuni emiliani tranne Felino, Rubiera, Reggio Emilia, Scandiano e Campagnola Emilia)
  • Modulo di richiesta dello sconto compilato in tutte le sue parti (comuni di Felino, Rubiera, Reggio Emilia, Scandiano e Campagnola Emilia)
  • Modulo di richiesta dello sconto compilato in tutte le sue parti (Area Ligure, tranne il comune di La Spezia e Riccò del Golfo)
  • Modulo di richiesta dello sconto compilato in tutte le sue parti (Per il comune di Riccò del Golfo)
  • Modulo di richiesta dello sconto compilato in tutte le sue parti (Per il comune di Spezia)
  • Fotocopia del documento di identità del legale rappresentante.

 

La comunicazione dovrà essere consegnata entro il termine previsto dal regolamento TARI del comune di riferimento (consulta la tabella con le scadenze), secondo le seguenti modalità:


Lo sconto verrà riconosciuto nel primo avviso di pagamento del 2023, contestualmente al conguaglio 2022.

Esempio di avviso di pagamento e fattura Tassa/Tariffa Rifiuti

In questa sezione è possibile consultare e scaricare un esempio di avviso di pagamento per la Tassa/Tariffa Rifiuti

In questa sezione è possibile consultare e scaricare un esempio di fattura per la Tariffa Rifiuti

Privacy

Di seguito è possibile scaricare l'informativa privacy ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 e della normativa italiana di armonizzazione.

 

Allegato

Allegato