Green Bond

I Green Bond evidenziano l'attenzione di IREN verso un segmento crescente di investitori, che includono parametri ESG nella loro analisi come elemento tangibile della sostenibilità della scelta di investimento. Consentono di ottimizzare ulteriormente il profilo finanziario, sfruttando condizioni di mercato favorevoli e supportando il finanziamento di progetti caratterizzati da importanti esternalità ambientali positive. I proventi netti dei Green Bond sono totalmente utilizzati da IREN per finanziare o rifinanziare, in tutto o in parte, una serie di progetti/attività individuati nel rispetto dei Green Bond Principles.

Il 14 ottobre 2019, IREN ha emesso il terzo Green Bond per un importo pari a 500 milioni di euro, che ha seguito quelli del 24 ottobre 2017 e del 19 settembre 2018. L'importo complessivo dei Green Bonds in circolazione ammonta a 1,5 miliardi di euro.

NB: 
* Le emissioni evitate da progetti comuni a più Green Bond sono conteggiate solo una volta
** I 51 progetti indicati in tabella comprendono progetti comuni ai 3 Green Bond per annualità diverse, escludendo detti progetti il totale è 40

Emissioni di CO2 evitate nel 2019 grazie ai progetti finanziati con i Green Bond
1.937.936 t*
Se vuoi approfondire i progetti specifici delle diverse categorie naviga la lista di seguito riportata:

GREEN BOND 2027 - 500 M€

VAI

GREEN BOND 2025 - 500 M€

VAI

GREEN BOND 2029 - 500 M€

VAI