Strategia fiscale

Il Gruppo Iren attribuisce fondamentale importanza al processo di gestione del rischio fiscale e alle relative modalità operative e strumenti applicativi, al fine di minimizzare il rischio di operare in violazione di norme di natura tributaria, ovvero in contrasto con i principi o con le finalità dell’ordinamento tributario e di assicurare un approccio di trasparenza e reciproca collaborazione dei rapporti con l’Amministrazione finanziaria.

A tal fine, nell’ambito del Tax Control Framework, la strategia fiscale definisce gli obiettivi e l’approccio adottati dal Gruppo e dalla holding nella gestione della variabile fiscale per l’uniforme gestione della fiscalità del Gruppo.

Nel rispetto e nell’autonomia delle proprie scelte gestionali ed in linea con la propria politica di sostenibilità, il Gruppo intende perseguire una strategia fiscale ispirata ai valori dell’onestà, della qualità, della correttezza e dell’integrità, perseguendo un comportamento orientato al rispetto delle norme fiscali applicabili al Paese in cui opera ed instaurando con le autorità fiscali relazioni improntate alla buona fede, alla fiducia ed alla trasparenza, al fine di minimizzare ogni impatto sostanziale in termini di rischio sia esso fiscale o reputazionale, con l’obiettivo di salvaguardare il patrimonio sociale e di perseguire l’interesse primario della creazione di valore per gli azionisti in un orizzonte di medio-lungo periodo.

Il documento Strategia Fiscale è approvato ed emanato dal Consiglio di Amministrazione di Iren è reso disponibile a tutti gli stakeholders in conformità alle norme aziendali ed è aggiornato tempestivamente ogni qualvolta intervengano cambiamenti a livello strategico e/o operativo degli elementi essenziali regolati.