Territori

Luzzara: inaugurazione del "Murale sott'acqua", un'opera di arte pubblica delle ragazze e dei ragazzi del collettive delle rane.

10 giugno 2022

18 GIUGNO 2022: INAUGURAZIONE DEL “MURALE SOTT’ACQUA”, UN’OPERA DI ARTE PUBBLICA DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI DEL COLLETTIVO DELLE RANE. IN PIAZZA E. FERRARI A LUZZARA

Sabato 18 giugno sarà inaugurato a Luzzara il MURALE SOTT’ACQUA, un percorso artistico e di ricerca a cura di Scilla Alberini di Cantine Creative (Casoni di Luzzara), nato dal progetto Spazio Goccia. Durante questo percorso il Collettivo delle Rane ha esplorato la Luzzara "sommersa", il legame forte tra acque e territorio. Luoghi segreti e personaggi, con le loro storie, immagini e suoni, hanno accompagnato i ragazzi in otto incontri attraverso esplorazioni ed azioni creative. Un viaggio che si è concluso con l’esecuzione collettiva del murale.

 

Il Collettivo delle Rane è composto da dodici ragazze e ragazzi del territorio che insieme a Scilla Alberini hanno cercato la loro identità come gruppo: dall’incisione alla ricerca di reperti fluviali, dalla riproduzione tecnica delle falde ai dipinti di Giulio Romano, dai tubi dell’acquedotto alle reti dei canali del Grande Fiume, incontrando creature immaginarie o cinematografiche, dalla golena al teatro, accompagnati ciascuno dal proprio diario di bordo.

 

Spazio Goccia come campo base è diventata la residenza artistica dove poter sviluppare i progetti e far crescere l’immaginario. Il Teatro Sociale Danilo Donati diventerà pe l’occasione il museo temporaneo dove verranno esposti i materiali e le fotografie che restituiscono il percorso.

 

Programma della giornata:

SABATO 18 GIUGNO 2022

 

  • Ore 17.00 ritrovo a Spazio Goccia: il luogo in cui è partito il viaggio, sede della residenza artistica
  • Ore 18.00 arrivo al Teatro Sociale Luzzara Danilo Donati: mostra dei materiali e delle fotografie del percorso, presentazione del Collettivo delle Rane
  • Ore 19.00 Piazza E. Ferrari – Luzzara: taglio del nastro al Murale sott’acqua

 

Il progetto “MURALE SOTT’ACQUA” è promosso da Spazio Goccia | Azienda Servizi Bassa Reggiana | Fondazione Un Paese | Iren con il sostegno dell’Assessorato all'Ambiente del Comune di Luzzara | Centro Culturale Zavattini | Teatro Sociale Danilo Donati e il contributo di Biocustom | Colorificio Rex

 

SPAZIO GOCCIA

Il 7 Giugno 2019 è stato inaugurato e aperto alla cittadinanza Spazio Goccia - le forme dell'acqua. L'acqua è una risorsa preziosa che merita conoscenza e rispetto. Luzzara e la Bassa Reggiana lo sanno benissimo. Il grande Fiume, i canali, acquedotti efficienti ed oggi anche uno spazio pensato per fare "cultura dell'acqua", scoprirne i segreti, il lavoro, la magia, la trasparenza dei liquidi e la concretezza dei tubi.

 

Spazio Goccia - le forme dell'acqua è un progetto promosso da Iren; i laboratori e le attività culturali sono pensati all'interno di un gruppo di lavoro composto da Eduiren, Fondazione "Un Paese", Azienda Servizi Bassa Reggiana e Comune di Luzzara.

 

Lo Spazio Goccia si trova all'interno dell'area dell'Acquedotto di Luzzara. L'acquedotto attinge ogni anno quasi 6 miliardi di litri di acqua tramite 5 pozzi situati all'interno del perimetro della centrale e rifornisce acqua potabile a Luzzara, Gustalla e Reggiolo.

 

Uno spazio di incontro con l'elemento acqua da esplorare e conoscere nelle sue caratteristiche e potenzialità. Uno spazio aperto alle scuole e ai cittadini, con laboratori e attività culturali attorno ad una idea di sostenibilità quotidiana e concreta, ma anche poetica ed emozionante.

 

via Tomba 4, ACQUEDOTTO IREN

 

42045 Luzzara (RE) 

 

www.asbr.it

 

Fb: https://www.facebook.com/SpazioGoccia/