Energia

Nasce Iren Green Generation, la nuova area di business del Gruppo dedicata allo sviluppo degli asset rinnovabili

8 agosto 2022

 

Una nuova società e una nuova area di business da dedicare alle energie rinnovabili. È questo l’intento con il quale viene costituita Iren Green Generation, realtà del Gruppo Iren che punta ad aumentare la capacità energetica rinnovabile per risponde alle richieste del governo italiano ed europeo di investire il più possibile sulle energie verdi. Una esigenza che è divenuta ancor più urgente a seguito degli eventi bellici scoppiati in Ucraina.
 

L’obiettivo di Iren Green Generation è quello di concentrarsi su nuovi progetti di green energy riducendo al massimo la dipendenza dai combustibili fossili in linea con la strategia intrapresa dal Piano Industriale Iren@2030 che ha come fine ultimo il raggiungimento di una nuova capacità rinnovabile installata di 2,2 GW in arco piano. Per lo sviluppo degli asset rinnovabili, dunque, il Gruppo ha investito sul fotovoltaico con due nuovi progetti da realizzare nel Sud Italia. 

 

L’obiettivo di Iren Green Generation è quello di concentrarsi su nuovi progetti di green energy riducendo al massimo la dipendenza dai combustibili fossili

Iren ed il fotovoltaico nel Sud Italia

Saranno due gli impianti fotovoltaici che amplieranno il raggio d’azione del Gruppo Iren nel campo delle rinnovabili.

La multiutility, infatti, alla fine del mese di luglio ha sottoscritto gli accordi vincolanti per l’acquisizione (valore complessivo 6,1 milioni di euro), attraverso Iren Green Generation, delle autorizzazioni e dei diritti su alcuni terreni per lo sviluppo di due impianti fotovoltaici di potenza complessiva pari a 29,9 MWp. Entrambi nel Sud Italia, gli impianti, una volta operativi, saranno in grado di produrre circa 50 GWh all’anno, generando un EBITDA complessivo medio di circa 2,2 milioni di euro all'anno.

Questa operazione si aggiunge a quella portata a termine ad inizio 2022 quando Iren ha acquisito in Puglia il più grande parco fotovoltaico d’Italia per potenza installata: quasi 3GW.

 

 

Strategia 2030, Iren punta sulle rinnovabili 

 

L’attenzione del Gruppo Iren nei confronti della produzione delle energie rinnovabili è crescente. La transizione ecologica, con il progressivo rafforzamento della leadership nell’economia circolare, è uno degli obiettivi che rientrano nella strategia 2030, che attraverso una road map serrata, sancisce gli investimenti e le mete da raggiungere nel campo della sostenibilità.

Dalla riduzione dell’intensità carbonica a quella delle perdite di rete idrica, la multiutility punta a una progressiva crescita nella produzione di energie alternative e rinnovabili.
 

“Aumentare la produzione di energia rinnovabile grazie all’installazione di nuovi impianti è un obiettivo strategico per Iren – ha spiegato Luca Dal Fabbro, Presidente del Gruppo – ed assume un valore rilevante anche per l’intero Paese, nell’ottica di riduzione della dipendenza da fonti fossili sempre più costose e scarse e come azione concreta per ridurre le emissioni inquinanti”.
 

L’acquisizione dei due impianti fotovoltaici, dunque, dimostra come gli impegni siano seri e concreti.  Un ulteriore tassello che il Gruppo ha aggiunto alla propria azione e che rafforza il posizionamento della multiutility nel campo delle rinnovabili, come ha sottolineato Gianni Vittorio Armani, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Iren, con l’obiettivo “di accelerare il raggiungimento dei target previsti nel Piano industriale”.

Potrebbe interessarti

Green

Crediti di carbonio: come funzionano i token per azzerare la produzione di gas serra

Investire in progetti green permette di compensare le emissioni di CO2: uno strumento valido e innovativo per aiutare le aziende a raggiungere la carbon neutrality.
Energia

Tassonomia verde: cos'è e a cosa serve

La guida pratica stilata dalla Commissione europea per la classificazione delle attività green e gli investimenti sostenibili è al centro del dibattito attuale. Ecco perché.
Rinnovabili

#EVERYWH2ERE: il progetto europeo per l’innovazione nella filiera dell’idrogeno

Rendere accessibile l’idrogeno verde sperimentando il suo utilizzo nelle città europee: eventi, concerti e cantieri diventano laboratori per l’utilizzo di nuove fonti di energia.
Energia

Casa green: Iren Smart Solutions guida gli interventi di riqualificazione edilizia per uno sviluppo sostenibile e inclusivo

Soluzioni integrate e personalizzate per incrementare l’efficienza energetica degli edifici e generare un impatto sociale positivo per le persone che vi abitano.
Green

Distretti dell’idrogeno: i progetti previsti dal PNRR per la rivoluzione verde

Nelle aree industriali dismesse di 5 regioni italiane si lavora per la produzione e l’utilizzo dell’idrogeno verde a livello locale.