Comitato Operazioni con le Parti Correlate

Componenti Carica in Iren Ruolo nel Comitato Esecutivo / Non esecutivo / Indipendente
Alessandro Giglio Consigliere Componente Non esecutivo - Indipendente
Ginevra Virginia Lombardi Consigliere Componente Non esecutivo - Indipendente
Giacomo Malmesi Consigliere Componente Non esecutivo – Indipendente
Licia Soncini Consigliere Presidente Non esecutivo - Indipendente

 

La Procedura in materia di operazioni con parti correlate, approvata dal CdA, definisce:

  • una puntuale declinazione dei concetti rilevanti ai fini dell’applicazione della Procedura stessa, nonché l’individuazione dei soggetti qualificabili quali Parti Correlate del Gruppo;
  • l’istituzione della Commissione di Valutazione Operazioni con Parti Correlate, con funzione di presidio permanente per il monitoraggio sul processo di valutazione e di filtro fra il management e i soggetti preposti all’istruttoria sulle operazioni (tipicamente, il COPC);
  • la disciplina dei flussi informativi.

 

La Procedura recepisce anche le disposizioni del Regolamento operazioni con parti correlate (deliberazione Consob n. 19974/2017) in materia di abusi di mercato: le operazioni con parti correlate sono distinte in operazioni di maggiore rilevanza, operazioni di minore rilevanza e operazioni di importo esiguo, con la previsione di regimi procedurali e di trasparenza differenziati in relazione alla tipologia dell’operazione.

È attribuito un ruolo centrale al Comitato per le Operazioni con Parti Correlate, composto da amministratori indipendenti e non correlati alla singola operazione in esame. Al fine di garantire il doppio requisito dell’indipendenza e della non correlazione nella singola operazione da esaminare, la Procedura prevede i meccanismi per l’individuazione degli eventuali soggetti preposti, in via alternativa, all’istruttoria.

Nel caso di operazioni aventi ad oggetto le remunerazioni degli amministratori e dei Dirigenti con responsabilità strategiche, assume competenza in materia il Comitato per la Remunerazione e le Nomine, limitatamente ai casi in cui la composizione del Comitato permetta di soddisfare i requisiti minimi di indipendenza e non correlazione dei suoi membri richiesti dal Regolamento Consob. 

 

DOCUMENTI CORRELATI 

Procedura in materia di operazioni con Parti correlate