Contributo agli SDGs

Il Piano Industriale definisce espliciti obiettivi e target di sostenibilità raggruppati in sei aree focus. Questi obiettivi determinano un impegno per produrre risultati tangibili in coerenza con 8 dei 17 obiettivi da raggiungere entro il 2030 secondo l’Agenda Onu (SDGs).

Un impegno che il Gruppo Iren assicura con l'80% degli investimenti del Piano Industriale al 2030 dedicati a progetti e iniziative che impattano direttamente sugli SDGs

 

OBIETTIVI E TARGET DEL PIANO INDUSTRIALE@2026-30

PERSONE

Principali iniziative:
- Valorizzazione e re-skill delle competenze interne

- Cura e sicurezza delle persone

- Politiche per diversità e inclusione

 

CLIENTI/CITTADINI
Principali iniziative:

Soluzioni per migliorare la qualità della vita di città e comunità:

- idrogenazione della rete gas

- reti per abilitare l’elettrificazione dei consumi

- mobilità elettrica pubblica e privata

- teleriscaldamento per una migliore qualità dell’aria

- servizi per l’efficienza energetica, la generazione distribuita, la riqualificazione del patrimonio edilizio

- digitalizzazione e automazione dei servizi

   
SOSTENIBILITÀ - Economia circolare

Principali iniziative:
- Crescita raccolta differenziata (RD), spinta di tariffazione puntuale
- Incremento recupero di materia in impianti del Gruppo

- Nuove tecnologie per la valorizzazione dei rifiuti non recuperabili
- Produzione di combustibili da rifiuti biodegradabili
- Riutilizzo delle acque reflue per impieghi industriali e agricoli

 

SOSTENIBILITÀ - Risorse idriche

Principali iniziative:
- Aumento della capacità di depurazione, miglioramento qualità acqua depurata e suo riutilizzo
- Uso razionale dell’acqua mediante la riduzione dei prelievi e delle perdite di rete

  

SOSTENIBILITÀ - Decarbonizzazione

Principali iniziative:
- Riduzione intensità carbonica della produzione energetica
- Efficienza energetica dei processi produttivi
- Riduzione emissioni GHG tramite: sviluppo rinnovabili e starage progressiva fuoriuscita da business più emissivi, innovazione su teleriscaldamento e waste-to-energy

 

 

SOSTENIBILITÀ - Città resilienti

Principali iniziative:
- Espansione reti di teleriscaldamento
- Riduzione dell’impatto ambientale della flotta veicoli aziendale
- Prodotti e servizi per il risparmio energetico dei clienti